Home Recensioni Recensione Metal Detector Fisher F19

Recensione Metal Detector Fisher F19

CONDIVIDI

Il Fisher F19 viene prodotto in due diverse modalità: la versione classica e la versione LTD. Ciò che differenzia le due versione è semplicemente il colore.

Nella versione Fisher F19 LTD troviamo la possibilità di scegliere due diversi colori: il Verde Camo dedicato maggiormente ad un pubblico maschile e la versione Fucsia Camo, dedicato maggiormente ad un pubblico femminile. Per tutto il resto, entrambe le versioni hanno le stesse caratteristiche tecniche.

fisher f19 metal detector

Di seguito la scheda tecnica del Metal Detector Fisher F19

  • FREQUENZA OPERATIVA: 19 kHz
  • RICERCA DI TIPO: Motion
  • BILANCIAMENTO DEL TERRENO: Automatico
  • BILANCIAMENTO DEL TERRENO: Manuale
  • GROUND PHASE: Amalizza continuamente il tipo di mineralizzazione e la concentrazione
  • RICERCA IN: Discriminazione
  • RICERCA IN: All metal
  • REGOLAZIONE SENSIBILITÁ: Si
  • REGOLAZIONE DISCRIMINAZIONE: Si
  • REGOLAZIONE VOLUME: Si
  • REGOLAZIONE SOGLIA: Si
  • REGOLAZIONE VOLUME DEL FERRO: Si
  • DISPLAY: Illuminazione a vari livelli da 1 a 5
  • NOTCH: Si
  • NOTCH WIDTH: Variabile
  • PINPOINT: Si
  • PROGRAMMI PRE-IMPOSTATI: No
  • INDICAZIONE PROFONDITÁ: Si
  • INDICAZIONE TIPO DI METALLO RILEVATO: Si
  • TONI DI RILEVAZIONE: Si
  • UNITÁ DI ELABORAZIONE: VLF
  • BOX COMANDI: ABS
  • PIASTRA DI RICERCA: 10” – (254 mm)
  • TIPO DI PIASTRA: Ellittica DD
  • COPRI PIASTRA: No
  • ALTOPARLANTE INTERNO: Si
  • ALIMENTAZIONE: 1 pile da 9 V.
  • CARICA BATTERIE: No
  • AUTONOMIA: Circa 30 ore
  • SEGNALE BATTERIE SCARICHE: Si
  • BATTERIE RICARICABILI: Si
  • PRESA CUFFIE: Si ¼”
  • CUFFIE: Si
  • ASTE SCOMPONIBILI: Si – 3 parti
  • LUNGHEZZA: 115 – 140cm
  • SACCA HIPMOUNT: No
  • BORSA DI TRASPORTO: No
  • PESO: 1,100 Kg
  • ISTRUZIONI IN: Italiano e Inglese
  • ISTRUZIONI VIDEO: No
  • GARANZIA: 2 anni (5 anni per i componenti elettronici)

Come segnalato sulla scheda tecnica, il Fisher F19 possiede una piastra da 10″ DD (corrispondenti a circa 25 centimetri) Waterproof. La piastra è quindi impermeabile e ciò vuol dire che potrà essere immersa in acqua senza avere nessun tipo di problema. Ricordiamo però che la piastra è l’unica parte impermeabile del cercametalli, il box dei comandi non dovrà in nessun caso andare a contatto con l’acqua.

Per quello che riguarda il peso, compreso della batteria da 9 volt che gli dà un’autonomia di circa 15 ore, il metal detector risulta essere davvero molto leggero: il suo peso è di soli 1,25 Kg.

La frequenza di lavoro è di 19,2 kHz e questo gli dà la possibilità di avere un’ottima recovery speed.

fisher f19 control box

Control Box Fisher F19

Il metal detector ha pochi comandi ma da questi è possibile accedere ad un vasto numero di impostazioni.

Il pomello del Gain consente di accendere e spegnere il metal detector oltre che ad accedere alla funzione di Guadagno, una funzione che consente di decidere se cercare solo oggetti grandi o anche gli oggetti più piccoli. Impostare il livello al massimo consentirà al ricercatore di individuare anche gli oggetti metallici di piccole dimensioni.

Il secondo pomello permette di impostare il metal detector in modalità All Metal o Discriminazione e di regolare il Threshold.

Il tasto del Pinpoint permette di attivare e disattivare l’omonima funzione che ha come obiettivo quello di centrare al meglio il target.

Il tasto Menù/GG ed i pulsanti + e – permettono di modificare diverse impostazioni che variano a seconda della modalità di ricerca scelta. In modalità All Metal i tasti + e – permettono al ricercatore di effettuare il bilanciamento del terreno in maniera manuale. Il tasto Menu servirà invece per effettuare il bilanciamento del terreno in maniera automatica. Sarà necessario tenere il tasto premuto e pompare la piastra verso l’alto e verso il terreno sino a quando sul display non verrà mostrato un valore costante.

In modalità Discriminazione gli stessi tasti assumono un ruolo differente. Sarà infatti possibile azionare un menu premendo l’omonimo tasto ed utilizzare i tasti + e – per aumentare e diminuire i valori delle varie impostazioni presenti.

Sarà possibile accedere ai seguenti menu:

Illuminazione del Display, si potrà decidere con valori da 0 a 20 quanto il display dovrà essere illuminato;

Volume, potrà essere regolato da 0 a 20, impostarlo su zero significa non far emettere alcun suono al metal detector;

Funzione V-Break, si potrà decidere quali metalli dovranno avere un tono basso e quali dovranno invece essere riconosciuti con un tono più alto. Sarà possibile associare questa funzione con la Discriminazione in modo da non avere nessun segnale acustico per i metalli a cui non si è interessati, un segnale acustico con tono basso per i metalli a cui siamo poco interessati ed un segnale acustico con tono alto ai metalli a cui siamo maggiormente interessati;

Notch Width, permette di scegliere con maggiore precisione quali sono gli ID numerici che si vogliono escludere dalle ricerche. Invece di discriminare un intero metallo sarà possibile eliminare solo una serie di ID.

piastra-metal-detector-fisher-f19

Reset alle impostazioni di fabbrica

Tutte le modifiche vengono lasciate in memoria anche se il Fisher F19 viene spento. Per ripristinare le impostazioni e riportarle a quelle di fabbrica si dovrà spegnere il metal detector, impostarlo nella modalità discriminazione, premere il tasto Menu e senza lasciarlo accendere il cercametalli. Dopo due secondi sarà possibile utilizzare nuovamente il metal detector con le impostazioni di fabbrica.

Istruzioni Video

Fisher F19 Versione Classica

bottone-acquisto

Fisher F19 LTD

bottone-acquisto

CONDIVIDI